Ortodonzia


Ove possibile, non invasiva

L’esperienza trentennale della nostra Dottoressa nel campo dell’ortodonzia e dei molteplici strumenti ortodontici, consente ad ogni singolo paziente di trovare la soluzione ideale e personalizzata, attraverso un approccio olistico. La terapia dentistica che offriamo mette in relazione l’equilibrio della bocca con il resto del corpo; considerata come integrazione del lato fisico, organico e psico-affettivo. Intervenire per riorganizzare i denti significa intervenire sulla salute della Persona.

L’attivatore plurifunzionale, è l’ apparecchio funzionale ortodontico non invasivo protagonista per eccellenza delle nostre cure; consiste in una doccia in silicone o caucciù che viene indossata tra le arcate dentarie durante la notte, in modo simile al paradenti dei pugili. Disponibile in varie misure e forme, agisce su diverse conformazioni della bocca e viene scelto dal dentista a seconda della situazione del paziente. L’attivatore impedisce il contatto fra le due arcate, che si trovano così ad affondare in una struttura morbida, influenza la respirazione a beneficio di quella nasale e migliora la deglutizione e posizione della lingua. Inoltre, va a stimolare i denti/archetipi sui quali è necessario lavorare, favorendo un riposizionamento del dente/denti e al tempo stesso una rielaborazione del problema, risolvendolo a livello inconscio.  Si tratta di un trattamento di grande efficacia.

La nostra filosofia di considerare bocca e corpo indissolubilmente legati, prevede e raccomanda sedute di trattamenti Osteopatici per accompagnare il trattamento ortodontico. Il nostro team collabora e comunica in tal senso.